Blog Utility - Comitato dei Genitori - I.C.S. Maserà di Padova

Vai ai contenuti

Menu principale:

Riunione del 13/11/2018

Pubblicato da Presidente in Riunioni · 17/11/2018 11:12:27

Verbale riunione Comitato dei genitori Maserà di Padova
Martedì 13 novembre 2018


Ordine del Giorno:
1. Presentazione lista dei candidati componente genitori elezione rappresentanti d'istituto
2. Gestione comunicazione nei gruppi “WhatsApp”
3. Raccolta proposte per iniziative future
4. Varie ed eventuali

La riunione ha inizio alle ore 21.00 presso i locali della scuola primaria di Bertipaglia di Maserà di Padova.
Oltre al presidente Matteo Ciatto sono presenti altre 42 persone.

Interventi introduttivi alla presentazione dei candidati:
Matteo Ciatto - Evidenzia che dopo tre anni si rinnova il consiglio d'istituto e i rappresentanti eletti saranno portavoce delle esigenze sia della scuola primaria di Bertipaglia che della primaria e secondaria di Maserà. Fa presente che negli ultimi anni le continue “Reggenze”, dovute alla mancata nomina di un Dirigente Scolastico, hanno rappresentato un problema, mancando un punto di riferimento.
Cristina Cortese - Come contributo alla riflessione legge il cap. 8 del libro “La scolopendra non entra in classe”, mette l'accento su come il rappresentante d'Istituto sia portavoce delle esigenze dei ragazzi che frequentano la scuola. Invita i genitori ad una presenza attiva nel Comitato dei Genitori e alle varie attività. Inoltre chiede di continuare a fare in modo che la Giunta Esecutiva, nominata nel corso del 1° Consiglio d’Istituto, sia convocata qualche giorno prima della riunione del Consiglio stesso in presenza di temi importanti, questo per favorire la condivisione delle posizioni.
Guido Tassoni - Evidenzia come il rappresentante d'istituto sia portavoce del punto di vista dei genitori e come sia importante che le decisioni siano condivise nell'interesse dei ragazzi. Fa presente che la dispersione scolastica verso altre scuole è un problema soprattutto per Bertipaglia. Evidenzia come potrebbero essere vagliate soluzioni come modifica orario scolastico, introduzione altri indirizzi come quello musicale. Ha fatto presente che il nuovo dirigente scolastico non esclude a priori questa possibilità e sembrerebbe favorevole ad una discussione. Una delle possibili soluzioni al problema delle continue “Reggenze” potrebbe essere una fusione con l'Istituto di Casalserugo. Puntualizza che ogni decisione sarà sempre comunque condivisa e discussa con tutti i genitori dell’Istituto.

1. Presentazione lista dei candidati.
Nell'ordine i candidati si sono presentati:

  • Guido Tassoni

  • Laura Bozza

  • Barbara Pavan

  • Michela Tramarin

  • Emanuele Longo

  • Laura Giacon

  • Piero Ciancone

  • Giovanna Bruno

  • Elisa Bortolami

  • Katiuscia Longo

  • Angelo Buratin

  • Valentina Barison

  • Loris Bertoli

  • Michele Pigazzi


2. Gestione comunicazione nei gruppi “WhatsApp”
Il presidente Matteo Ciatto ha invitato caldamente i rappresentanti di classe ad utilizzare le comunicazioni via “Social” in maniera appropriata evitando inutili discussioni, dando le informazioni essenziali, riportando ai genitori delle rispettive classi le varie comunicazioni che vengono dal comitato genitori e rappresentanti d'istituto.

3. Proposte iniziative ed interventi vari:
- Roberta Tolin ha chiesto chiarimenti e sollevato le seguenti questioni:

  • perchè non sono stati pubblicati gli ultimi verbali delle riunione del comitato genitori? (l'ultimo risale al 21/11/2016).

Viene fatto presente che purtroppo negli ultimi anni la mancanza di collaboratori nel Comitato dei Genitori ha significato anche la non possibile pubblicazione dei verbali, altre volte si è lasciato ai rappresentanti presenti di diffondere alle classi gli argomenti trattati. D’ora in poi saranno puntualmente pubblicati.

  • propone che l'anticipo scolastico sia attivo già da Settembre e sia gestito dal Comune.

Per quanto riguarda l'anticipo scolastico si può proporre al Comune, chiedendo di farlo partire dall'inizio dell'anno scolastico.

  • chiede di portare a nove mensilità la durata del progetto Dopo Scuola (relativo alla scuola secondaria) e farlo entrare nel POF.

Per il Dopo Scuola, attualmente gestito come progetto sperimentale dall'associazione “Giovane Maserà”, è già stato chiesto l'inserimento nel POF in Consiglio d’Istituto. Visto che dall'anno prossimo le iscrizioni saranno da fare dal 7 al 31 Gennaio si spera in una migliore organizzazione, chiedendo in anticipo chi è interessato, ma tale richiesta deve essere inoltrata al Comune.

  • è stata sollevata la questione della modifica dell'orario per avere il sabato a casa.

E' stato chiarito che per ora il tema non è in discussione, anche se sembra che il nuovo Dirigente Scolastico sia disposto a parlarne. Il personale Docente si è dimostrato contrario in passato. Prima di intraprendere ogni iniziativa verrà comunque richiesta l'opinione di tutti i genitori (come già fatto in passato).

- Un genitore ha fatto presente che il figlio che usufruisce del trasporto scolastico, una volta arrivato a scuola alle 07:50, sceso dal pulmino ha trovato i cancelli chiusi. Chiede perciò maggiore attenzione da parte dell'autista del pulmino e dei Collaboratori Scolastici.

- Il Presidente Ciatto, in merito al corso di affettività rivolto alle classi quinte, ha comunicato che la DSGA ha chiesto che sia fatto un bando di concorso. Il corso verrà con probabilità svolto indicativamente nei mesi di Febbraio o Marzo, o comunque in primavera 2019. Si ricorda che il costo è a carico dei genitori.

- E' emersa la richiesta di organizzare altri incontri sul tema dell'utilizzo dei “Social” da parte dei ragazzi. Viene portato d'esempio l'ultimo incontro organizzato con genitori e ragazzi.

- E’ stato comunicato che tutte le quote obbligatorie relative al libretto scolastico e assicurazione sono state incassate regolarmente. Si fa presente che da quest'anno i libretti vanno riconsegnati alla scuola al termine dell'anno scolastico e saranno restituiti alle famiglie a Settembre.

- Si è comunicato che con il fondo cassa del Comitato Genitori, tra i vari acquisti, sono state acquistate nr 100 sedie per la scuola secondaria e nr 10 libri di Ennio Chiaretto con il quale si sta pensando di organizzare uno spettacolo per i ragazzi.

La riunione si è conclusa alle ore 22.45.

Il Presidente del Comitato dei Genitori
Matteo Ciatto




Progetto "Burkina Faso"

Pubblicato da Presidente in News · 13/5/2017 15:12:35

Riunione del 21/11/2016

Pubblicato da Presidente in Riunioni · 1/12/2016 18:22:53

Riunione del 19/04/2016

Pubblicato da Presidente in Riunioni · 30/5/2016 11:30:13

Riunione del 04/02/2016

Pubblicato da Presidente in Riunioni · 26/2/2016 09:58:38
Successivo
Torna ai contenuti | Torna al menu